Addio al Prof. Carlo Lamberti.

Pubblicato: Mercoledì 6 febbraio 2019
Immagine

Il Dipartimento di Fisica partecipa all’improvvisa e prematura scomparsa avvenuta ad Oslo lo scorso 1° febbraio all’età di cinquantaquattro anni.

Carlo Lamberti, per molti anni al Dipartimento di Chimica e recentemente trasferitosi al Dipartimento di Fisica ha affascinato ed incuriosito generazioni di studenti e giovani ricercatori, spaziando dalla Fisica Quantistica alla Chimica dei Materiali. Lamberti ha dato un forte impulso alla crescita del suo gruppo di ricerca con una intensa attività scientifica nel campo della radiazione di sincrotrone.

Scienziato dall’impressionante curriculum è autore di più di 400 pubblicazioni su prestigiose riviste nel campo della Fisica, Chimica, e Scienza dei Materiali. Carlo Lamberti ha fortemente contribuito alla internazionalizzazione dell’Ateneo.

Egli è stato infatti ideatore e coordinatore italiano del Master europeo in “Materials science: exploring large scale facilities’ (MaMaSELF) finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea di cui l’Ateneo è parte insieme ad altre cinque prestigiose Università di Francia, Germania e Polonia. Ha coordinato per diversi anni il Dottorato in Scienza dei Materiali nel nostro Ateneo. Nel 2014 è stato nominato Direttore Scientifico del centro in “Smart Materials Research”, presso la Southern Federal University di Rostov-on-Don nella Federazione Russa e Professore Onorario presso la stessa Università.

La comunità dei chimici e dei fisici torinesi piange il ricercatore brillante, l’instancabile animatore di gruppi di lavoro, l’amico sincero e si stringe affettuosamente a Silvia e all’intera famiglia.

Ultimo aggiornamento: 06/02/2019 11:49
Campusnet Unito
Location: https://www.df.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!